Rinvio dell’Assemblea dei delegati 2020

06.03.2020 : La situazione a proposito del Coronavirus si acuisce. Si tratta ora di proteggere la parte di popolazione più anziana.

Il Consiglio Federale ha emesso il 4.3.2020 in accordo con i Cantoni, due nuove regole: Social Distancing e l’obbligo di notifica ed autorizzazione per manifestazioni con più di 150 partecipanti. Bisogna inoltre attendersi un prolungamento del divieto di realizzare manifestazioni con più di 1’000 partecipanti, oltre il 15.03.2020, eventualmente in connessione con ulteriori limitazioni.

Il Presidente ed il Comitato centrale della Società Svizzera degli Ufficiali (SSU) hanno effettuato il 5 marzo un’attenta analisi del rischio e sono convinti che l’attenzione debba concentrarsi sulla prevenzione e la diffusione del virus debba quanto possibile, essere impedita. Anche l’Esercito e la milizia devono proteggersi e rimanere sani ed in grado di agire. Non debbono essere presi rischi inutili.

Il comando del’Esercito ha inoltre annullato e rinviato a data da stabilirsi tutti i rapporti, seminari ed incontri.

Il Comitato centrale della SSU ha dunque deciso sulla base di questa evoluzione e considerando tutti i fattori di rischio, di rinviare l’assemblea generale dei delegati della SSU all’estate 2020, presumibilmente nel mese di giugno.

Vi ringraziamo per prenderne debita nota e per la Vostra comprensione.