Monthly Archives: Marzo 2015

La SSU approva una posizione ufficiale sull’esercito

medienmitteilung_schnittIn occasione dell’assemblea dei delegati tenutasi a Locarno gli ufficiali della Società Svizzera degli Ufficiali (SSU) hanno approvato all’unanimità una nuova posizione ufficiale sulla politica di sicurezza svizzera e sull’esercito e sul loro sviluppo. La SSU accoglie e appoggia esplicitamente anche le modifiche che il Consiglio degli Stati vuole apportare nella sessione primaverile al messaggio del Consiglio federale sull’ulteriore sviluppo dell’esercito (USEs). La SSU ha ribadito le sue richieste: un budget per l’esercito di CHF 5 miliardi per un ciclo di più anni, un effettivo regolamentare pari ad almeno 100 000 militi nonché il mantenimento dell’esercito di milizia sulla base dell’obbligo militare. Il brigadiere Denis Froidevaux è stato rieletto ai vertici della SSU: il suo mandato è stato prolungato di un altro anno.   Continue reading